martedì 19 febbraio 2019
  •   |  -A
  •   |  A
  •   |  +A
Sei in : Home » Materiale Informativo » Relazione L. 149/2001

Ricerca nel Sito

PARTNERS

Regione Lazio ASL LAtina Distretto Socio Sanitario LT1 Comune di Aprilia Comune di Cisterna di Latina Comune di Cori Comune di Rocca Massima Astrolabio Coop. Soc. Cotrad Coop. Soc.
Terza Relazione sullo stato di attuazione della legge 149/2001

Pubblichiamo in allegato la Terza Relazione del Giugno 2013 sullo stato di attuazione della legge 149/2001.

La Relazione sullo stato di attuazione della legge 28 marzo 2001, n. 149 è stata elaborata congiuntamente dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e dal Ministero della Giustizia, con la collaborazione di rappresentanti delle Regioni e di esperti del Centro nazionale di documentazione e analisi per l’infanzia e l’adolescenza.

Il documento aggiorna l’ampio quadro di conoscenze restituito dall’ultima edizione della Relazione, che grazie a una complessa attività di indagine permise di valutare l’impatto che la normativa ha avuto sui tribunali per i minorenni, sui servizi sociali, sul lavoro dell’associazionismo familiare e del Terzo settore, sulle famiglie, su bambini, bambine e adolescenti.

La Relazione offre un quadro riassuntivo dei dati attualmente disponibili sul fenomeno dell’adozione nazionale e internazionale e dei minori fuori dalla famiglia di origine, accolti in affidamento o in strutture residenziali, utilizzando sia i dati ufficiali sia i risultati di una recente indagine campionaria realizzata dall’Istituto degli Innocenti su iniziativa del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

La relazione analizza inoltre due importanti progetti promossi dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con la collaborazione del Coordinamento nazionale dei servizi per l’affido: il progetto nazionale “Un percorso nell’affido” e l’elaborazione delle prime Linee nazionali di indirizzo per l’affidamento familiare.
Si tratta di due esperienze che nascono grazie ad un lavoro di rete tra Amministrazione centrale, Regioni, enti locali e operatori dei servizi, testimoniando del ricco patrimonio di professionalità e di pratiche esistenti nel nostro Paese, e che esprimono quella che è una delle peculiarità della legge, ovverosia di dare spazio a sperimentazioni innovative in grado di rendere effettivo il diritto di ogni bambino ad una famiglia.

Indice Contenuti

Documenti pdf

Se non si dispone di Acrobat Reader per visualizzare i file in formato PDF cliccare sull'icona per scaricarlo gratuitamente.

Scarica Acrobat Reader

Ultima Modifica: 25 maggio 2015
Numero Accessi: 1.185
Stampa    Invia    Preferiti       Condividi su
© 2014-2019 Spazio Affido
Spazio Affido - Viale XXI Aprile, 53 Latina 04011 - Tel. 0773 666315 - Fax 0773 470100
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   W3C WCAG Double-A conformance